Skip to main content

Tre giovani calciatori del Campodarsego Calcio in campo nazionale

22 Maggio 2024 - 16:14

 

Monia Pasqualetto
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Monia Pasqualetto

Grande soddisfazione per il settore giovanile del Campodarsego Calcio che ha visto convocati in ambito nazionale ben tre giocatori. Si tratta del portiere Alessandro Conti classe 2007 e di Andrei Barzaghideanu e Riccardo Pasquetto entrambi 2006.Tutti e tre hanno fatto parte della squadra che lo scorso anno, allenata da mister Emanuele Pellizzaro, ha vinto lo scudetto Under 17 elite. Quest’anno, passati con la Juniores nazionale, sono stati aggregati alla prima squadra che milita in serie D.

Il più giovane, Alessandro Conti, dopo aver partecipato lo scorso marzo al Torneo delle Regioni con la rappresentativa veneta, è stato convocato in Rappresentativa Nazionale Under 17 LND per disputare la Lazio CUP, il torneo internazionale che si è disputato in provincia di Roma e Frosinone. La selezione allenata da mister Roberto Chiti era tra le sedici formazioni professionistiche e dilettantistiche, in rappresentanza di cinque nazioni. Conti si è fatto notare anche in questa occasione come portiere para rigori, portando la squadra prima in semifinale e poi vincendo il Torneo sempre dopo i calci di rigore da lui parati. E’ la prima volta che la nazionale LND Under 17 vince questo prestigioso torneo. Conti, tra l’altro, è anche il portiere più giovane ad aver esordito quest’anno in Serie D esattamente a 16 anni, 6 mesi e 17 giorni.

Andrei Barzaghideanu e Riccardo Pasquetto sono stati invece convocati in rappresentativa regionale per disputare la Juniores CUP, il torneo di calcio giovanile organizzato in Versilia dal Dipartimento Interregionale LND con i migliori talenti Under 18 della Serie D. In effetti, sia Barzaghideanu che Pasquetto, pur non avendo giocato molto con la prima squadra, hanno dimostrato grandi doti tanto da essere stati selezionati da mister Michele Baldi a rappresentare il Veneto. Per loro un ottimo secondo posto, anche se rimane un po’ di amarezza per non essere riusciti in finale a centrare l’obiettivo.

“Siamo contenti di questi tre ragazzi cresciuti nel nostro settore giovanile e che si stanno distinguendo in campo nazionale – ha commentato il responsabile del settore giovanile Maurizio Bedin - Questo vuol dire che è stato fatto un ottimo lavoro anche da parte dei nostri tecnici, compresi quelli dei portieri. Convocazioni del genere confermano poi che stiamo cercando di portare in prima squadra ragazzi del nostro settore giovanile già pronti e formati”.

“Tutto questo è possibile - ha concluso Bedin - perché nel settore giovanile c’è un clima di grande unità d’intenti e sereno che consente a tutti di lavorare bene e ai ragazzi di crescere in un contesto dove c’è positività”.

© chesport.infoTutti i diritti riservati

Le più lette

Pallavolo: Fefè de Giorgi a Padova per Tre tocchi d'autore

L'allenatore della nazionale ed ex giocatore presenta il suo libro "Egoisti di squadra"

Basket e impianti, LupeBasket per S. Martino di Lupari: con Sport Bonus, raccolti oltre 100.000 euro

Il presidente Vittorio Giuriati: «Ci siamo dati da fare ed abbiamo ottenuto un'importante risposta da questi investitori»

Catia Scanferla, il tiro a segno per colpire gli effetti della sclerosi multipla

Vicampionessa in due specialità, l’atleta padovana è anche falconiera e danzatrice del ventre

Pallavolo Padova: la stagione agonistica è finita...ma non per tutti

Convocati tre padovani per la Volleyball Nations League e quattro allo stage in vista della nuova nazionale di De Giorgi

“Fate i genitori e lasciate fare all’allenatore il suo lavoro; dovete essere i supporter dei vostri figli, non i loro ultras”

Intervista esclusiva a Alessandro Mora, mental coach di atleti olimpici e squadre professionistiche

Assindustria Sport porta “L’atletica a scuola”

Il progetto è sostenuto dalla Fondazione Cariparo e coinvolgerà 15 istituti scolastici e oltre 2 mila studenti. Lezioni in classe, esercitazioni in pista e incontri con i grandi atleti del club gialloblù

Tre giovani calciatori del Campodarsego Calcio in campo nazionale

Lazio Cup, il portiere Alessandro Conti vice la finale con la maglia della nazionale LND Under 17. Per Barzaghideanu e Pasquetto ottimo secondo posto alla Juniores CUP

Breaking: la corsa di B Girl Alessandrina per le Olimpiadi di Parigi

A Padova per perfezionare tecnica e stile alla B Students Accademy

Basket in carrozzina: Self Group Padova Millennium torna in serie A!

La formazione di Jacopo Da Villa, battendo in finale i Giovani Tenaci Roma, ha inanellato 16 vittorie su 16 partite