Skip to main content

Pallavolo Padova a Dubai

23 Marzo 2024 - 18:24
Roberto Guidetti
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Roberto Guidetti

Mentre salutiamo l'arrivo della Primavera, Pallavolo Padova si concede una gita di lavoro al sole e al mare di Dubai per il “NAS Sports Tournament”, evento-esibizione in programma negli Emirati Arabi Uniti fino al 31 Marzo.

Alla manifestazione, prendono parte anche le compagini italiane di Superlega di Modena, Cisterna, Taranto e Catania.

Dopo il viaggio in aereo e la sistemazione in albergo, il team euganeo ha immediatamente preso possesso dell’impianto di gioco, effettuando i primi allenamenti. Coach Cuttini ha espresso subito grande soddisfazione per l’accoglienza ricevuta e ha parlato dell'entusiasmo del gruppo. "Con la prospettiva di vivere insieme 24 ore su 24, per quasi due settimane, la squadra patavina si appresta ad affrontare una sfida non solo atletica, ma anche umana - ha commentato Cuttini -. Questa esperienza sarà sicuramente formativa e contribuirà a rinforzare ulteriormente il nostro team”.

Buona la prima per i bianconeri della Pallavolo Padova che si sono imposti, col 3-1, nella prima gara del girone del torneo. "Siamo partiti molto bene - continua Cuttini - con notevole concentrazione, poi nel secondo set l’avversario ha iniziato a metterci sotto pressione con la battuta, ma siamo stati capaci di resistere e rimanere in partita. Questa capacità è stata una costante durante tutto l’anno e oggi abbiamo dimostrato di saperla applicare anche in situazioni nuove e fuori dai nostri standard”.

La "Dubai Experience" - come è stata ribattezzata - costituisce un test importante anche in vista della 2a parte della stagione per Pallavolo Padova con l'appuntamento di aprile dei playoff, che mettono in palio il 5° posto e la possibilità di partecipare alla Challenge Cup europea. E' come se cominciasse una nuova fase da vivere intensamente, ripartendo da zero. O meglio, da un'altra meritata salvezza con la prospettiva di disputare la Superlega anche nel campionato 2024-2025!

© chesport.infoTutti i diritti riservati

Le più lette

Pallavolo: Fefè de Giorgi a Padova per Tre tocchi d'autore

L'allenatore della nazionale ed ex giocatore presenta il suo libro "Egoisti di squadra"

Sara e Gaia Maragno, due sorelle per otto medaglie e due ori nel nuoto paralimpico

Sorde dalla nascita, sono oggi pluricampionesse. Lo sport: una passione, una sfida e voglia di riscatto

Pattinaggio a rotelle velocità: Vittoria Andreetta e Sofia Paolotti, che sprint!

A Spinea inaugurata la stagione: al Campionato regionale le due giovani biancoscudate sono campionesse regionali indoor

Sci: il padovano Stefano Pizzato in Coppa del Mondo

Il 20enne di Noventa Padovana, in forza alle Fiamme Oro, ha esordito in Gigante a Bansko (Bulgaria)

Emma Mazzenga a 90 anni non finisce di stupire

L’atletica professoressa padovana firma altri due record mondiali nei 60 e nei 200 metri con il tempo, rispettivamente, di 14"73 e 51"63

Boulder: lo spettacolo dell'arrampicata sportiva

Disciplina oilimpica dal 2020, al via la Coppa Italia Bouldering e Speed. A Padova due società per la pratica

All'International Tourisme Borse di Berlino si è parlato di attività in acqua termale

Un’esperienza di benessere e salute unica in Europa grazie al tesoro del Bacino Termale Euganeo

Calcio: Vicenza e Triestina, due nobili provinciali con un passato importante

Domenica 25 febbraio un Vicenza corsaro batte in casa con merito la Triestina nel derby

Assindustria Sport porta “L’atletica a scuola”

Il progetto è sostenuto dalla Fondazione Cariparo e coinvolgerà 15 istituti scolastici e oltre 2 mila studenti. Lezioni in classe, esercitazioni in pista e incontri con i grandi atleti del club gialloblù