Compie 20 anni il Grand Prix Città Murata di ciclismo

21 Novembre 2022 - 15:43
Michelangelo Cecchetto
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Michelangelo Cecchetto

Tutto pronto a Cittadella per il Gala di premiazione del Trofeo ciclistico internazionale Grand Prix Città Murata di martedì 22 novembre alle 20.20 nella sala consiliare Villa Rina a Cittadella che celebra la sua ventesima edizione. Organizzato dal Veloce Club Tombolo presieduto da Amedeo Pilotto con vice Sergio Pivato, alla presenza di autorità, dirigenti, personaggi e campioni del ciclismo e di altre discipline sportive, vedrà la consegna di vari riconoscimenti.

La manifestazione, aperta al pubblico, ha il l patrocinio di Regione, province di Padova e Treviso, Coni e Comune di Cittadella.

Il Trofeo Grand Prix, con la regia del direttore di corsa professionisti Pierluigi Basso ed il coordinamento del ds Flavio Miozzo, comprende lo storico "trittico" Elite-Under 23 Alta Padovana Tour (rinviata al 2023 per coincidenti eventi), 36° Giro del Medio Brenta e 46° GP Sportivi di Poggiana-Riese Pio X. 

La Targa d'argento Bragagnolo sarà consegnata alla squadra Zalf Euromobil Désirée Fior, che ha vinto la 20^ edizione. Nell'Albo d'oro del Grand Prix è la 13^ vittoria, poi tre alla Trevigiani 2004-2006-2019, alla squadra Russia nel 2003, Colpack nel 2012, Petroli Firenze nel 2018 e Colombia Tierra de Atletas nel 2020. Il team trevigiano-castellano del presidente Egidio Fior e dei fratelli Lucchetta, arricchisce così il palmares. 

Nell'occasione della premiazione, come da tradizione, anche i premi Grand Prix Sport-Cultura e Dirigente sportivo dell’anno.

Per Sport-Cultura, riconoscimento all'azienda Elite di Fontaniva, fondata nel 1979 dal compianto patròn Amerigo Sartore. E' uno dei più grandi e innovativi produttori del settore ciclismo nel mondo di borracce e portaborracce, rulli e roller, e fornitore ufficiale del più grande roster mondiale di squadre World Tour e vari team di categoria e campioni, infine con la gamma di strumenti per la manutenzione della bici e la linea di prodotti Ozone.

Dirigente Sportivo dell’Anno a  Primo Fior, classe ‘81, nato a Cittadella e residente a Castello di Godego (Treviso). Con la sua attività promuove i valori agonistici-morali dello sport. Insignito lo scorso luglio della Stella di Bronzo Coni, da inizio novembre è Presidente della Polisportiva centro giovanile San Martino di Lupari è dirigente ed ex-presidente nel quadriennio 2017-2000 del Padova Millennium Basket, blasonata società di Serie A1 di basket in carrozzina con importanti successi nazionali ed esteri.

Tra gli ospiti, il campione olimpico-iridato Silvio Martinello e noto commentatore radio-televisivo e una delegazione AS Cittadella. Madrina miss Gioia Pierobon vincitrice del concorso Miss Rally Città di Bassano 2022

"In questa importante ricorrenza dei vent'anni  - spiega il presidente Pilotto - ringraziamo quanti hanno sempre collaborato: Enti, Municipalità, Forze dell'Ordine, Associazioni, sponsor, per una manifestazione che ha sempre ottenuto apprezzamenti per organizzazione e valori etici, ricordando con il compianto presidente del trofeo avvocato Enzo Conte tutti gli amati amici che ci hanno seguito in questi vent'anni di storia".

"L'importante traguardo - dice Pierluigi Basso - è merito di uno storico 'gruppo di valore e di valori' che dalla fondazione sta lavorando per diffondere tramite lo sport gli ideali istituzionali anche grazie a con intense relazioni con enti e forze dell'ordine, prima dell'aspetto agonistico, così come al loro impegno sono dovuti gli importanti patrocini, attestati e riconoscimenti, ottenuti dalla manifestazione nei vent'anni di attività. Da evidenziare, infne, le sinergie con alttre discipline sportive che abbiamo sviluppato in modo del tutto inedito fin dalla nascita del Gran Prix nel 2002".

 

 

© chesport.infoTutti i diritti riservati

Le più lette

Ran Takahashi, la star social della Kioene Pallavolo Padova

900 mila followers e una giornalista inviata dal Giappone per scrivere su di lui. E Ran continua a crescere sul campo

Apre a Cadoneghe Cóm Tâm, uno spazio di crescita e di equilibrio interiore fisico e mentale

Corsi di Hata Yoga, Meditazione, Biodanza, Ginnastica posturale e funzionale, ma anche consulenze e trattamenti osteopatici e nutrizione nello sport

La nuova vita di Serena Banzato, oggi atleta paralimpica

"Dopo la seconda laurea il Cammino di Santiago, il viaggio dei miei sogni. In Galizia un'infezione terribile ed è cambiata la mia vita"

La storia di Daniela Buranello: maratoneta e fondatrice della Onlus 'Il sorriso di Giovanni'

La corsa per affrontare un grave lutto e combattere il dolore, l'impegno concreto a favore dell'Oncoematologia Pediatrica di Padova

Zucka, con il nuovo impianto a Carmignano si riaccende la passione per lo skateboard

Una nuova struttura omologata per manifestazioni e gare per l’associazione che dai primi anni ’90 porta i ragazzi sulla tavola

Torna la Summer Run, 13 tappe in provincia di Padova per stare in forma e in compagnia

Corse o camminate collettive serali col 'terzo tempo'. Dal 30 giugno al 29 settembre

Checco Camposampiero Rugby Asd: dai grandi ai piccoli tutti in campo con il cuore in mano

Una grande squadra che sposa sport e valori, unita contro la violenza sulle donne

Asd Valsugana Volley: un punto di riferimento a Padova per la pallavolo maschile

La prima squadra in serie B ma la società punta ai valori prima che al risultato. Il presidente Bastianello: “Manteniamo le caratteristiche di associazione”

Una serata per festeggiare Elena Rossetto, bronzo ai mondiali di pattinaggio corsa

La giovanissima atleta dell’Azzurra Pattinaggio Corsa accolta tra gli applausi generali. “A otto giri dalla fine sono partita in fuga ed è stato allora che ho pensato di potercela fare”

Logo Chesport
Storie di sport da Padova e provincia
chesport.info - Storie di sport nell'Alta Padovana | Reg. Trib. Pd N.1580 del 10.10.1997 | Direttore Responsabile: Giuliana Valerio
Proprietario ed Editore: Press sas di Giuliana Valerio & C. via Gramsci, 96 - 35010 Cadoneghe  PD - P.IVA 04003400282

Per la vostra pubblicità sul sito
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
335 8140675