Smile Run: 21.400 euro raccolti e donati dalla corsa in giallo

13 Settembre 2022 - 12:00
Giancarlo Noviello
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Giancarlo Noviello

Padova si conferma capitale del running, ma anche della solidarietà. 

La terza edizione di Smile Run, la corsa non competitiva che domenica scorsa  ha colorato di giallo le strade della città, ha visto la partecipazione di 2.140 runner che, versando la quota di partecipazione, hanno permesso di raccogliere e donare 21.400 euro. Oltre 5.000 persone coinvolte nella festa dello Smile Village allestito in Prato della Valle. Tutti i proventi della corsa sono stati devoluti a tre associazioni del territorio che si occupano di bambini, senza alcuna trattenuta da parte dell’organizzazione. 

“Correre fa (del) bene” è lo slogan della manifestazione, partecipata anche quest'anno da grandi e piccini, famiglie e gruppi di amici, che ha sostenuto Team for Children ONLUS, L’Isola che c’è ONLUS e Il Sogno di Stefano ONLUS. 

“Grazie a tutti i partecipanti e agli organizzatori, che anche in questa occasione hanno pensato alla nostra associazione. Utilizzeremo i fondi raccolti da Smile Run per continuare ad aiutare i bambini e gli adolescenti in cura in Oncoematologia Pediatrica e per sostenere le loro famiglie” ha affermato Chiara Girello Azzena, Presidente di Team for Children ONLUS, associazione che collabora con i medici e il personale del reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale di Padova.

“Sono davvero molto emozionata nel vedere Prato della Valle piena di padovani per questo evento straordinario, che colora di giallo le strade della nostra città e riempie di gioia chi come noi si impegna ogni giorno per aiutare i bambini meno fortunati. Utilizzeremo i fondi raccolti per sostenere un fisioterapista che possa seguire i nostri piccoli pazienti” afferma Stefania Bettin, Presidente di L’Isola che c’è ONLUS, associazione che sostiene l’Hospice Pediatrico di Padova, occupandosi di bambini con problematiche di dolore e inguaribilità.

“Grazie agli organizzatori, agli sponsor e a tutti coloro che hanno partecipato a questa bellissima giornata  - conclude Giovanni Da Schio, Presidente de Il sogno di Stefano ONLUS - Da quasi 20 anni sosteniamo i bambini malati di rene, aiutandoli ad avere una vita normale, dando aiuto logistico, educativo e psicologico anche alle loro famiglie e promuovendo la ricerca scientifica. Con ciò che raccoglieremo attraverso la Smile Run, finanzieremo una borsa di studio per uno psicologo”.

Due i percorsi a disposizione - 5 o 10 chilometri - entrambi per le vie del centro di Padova attraverso Prato della Valle, Basilica di Sant’Antonio, Duomo e Piazze, Giardini dell’Arena, e Specola, con rientro in Prato della Valle per i festeggiamenti. A tutti i partecipanti l’organizzazione ha regalato un pacco corsa con tanti gadget offerti dagli sponsor e l’esclusiva maglia tecnica firmata CMP e griffata dall’opera d’arte dagli artisti 2 BROS Creative. 

Madrina di questa terze edizione è stata Maddalena Corvaglia, che insieme ai dj di Radio Padova ha intrattenuto dal palco i partecipanti prima e dopo la corsa, in una giornata di sole, sport e solidarietà.

“Ancora una volta, il popolo della Smile Run ha risposto alla chiamata. Ringraziamo tutti i nostri sponsor e i runner che hanno partecipato all’evento - dichiarano soddisfatti Giovanni Cecolin e Marco Dalla Dea, titolari dell’agenzia di comunicazione che organizza l’evento che in tre edizioni ha raccolto e donato 65.000 euro alle associazioni del territorio - “Smile Run è il nostro modo per restituire qualcosa alla città in cui lavoriamo e per sostenere alcune cause che abbiamo sposato da anni”. 

La corsa è stata patrocinata da CONI, Regione del Veneto, Provincia di Padova, Comune di Padova, Camera di Commercio di Padova, Ulss 6 Euganea, Croce Verde Padova, Centro Servizio Volontariato di Padova e Rovigo.

 

© chesport.infoTutti i diritti riservati

Le più lette

Apre a Cadoneghe Cóm Tâm, uno spazio di crescita e di equilibrio interiore fisico e mentale

Corsi di Hata Yoga, Meditazione, Biodanza, Ginnastica posturale e funzionale, ma anche consulenze e trattamenti osteopatici e nutrizione nello sport

La nuova vita di Serena Banzato, oggi atleta paralimpica

"Dopo la seconda laurea il Cammino di Santiago, il viaggio dei miei sogni. In Galizia un'infezione terribile ed è cambiata la mia vita"

La storia di Daniela Buranello: maratoneta e fondatrice della Onlus 'Il sorriso di Giovanni'

La corsa per affrontare un grave lutto e combattere il dolore, l'impegno concreto a favore dell'Oncoematologia Pediatrica di Padova

Ran Takahashi, la star social della Kioene Pallavolo Padova

900 mila followers e una giornalista inviata dal Giappone per scrivere su di lui. E Ran continua a crescere sul campo

Zucka, con il nuovo impianto a Carmignano si riaccende la passione per lo skateboard

Una nuova struttura omologata per manifestazioni e gare per l’associazione che dai primi anni ’90 porta i ragazzi sulla tavola

Torna la Summer Run, 13 tappe in provincia di Padova per stare in forma e in compagnia

Corse o camminate collettive serali col 'terzo tempo'. Dal 30 giugno al 29 settembre

Checco Camposampiero Rugby Asd: dai grandi ai piccoli tutti in campo con il cuore in mano

Una grande squadra che sposa sport e valori, unita contro la violenza sulle donne

Asd Valsugana Volley: un punto di riferimento a Padova per la pallavolo maschile

La prima squadra in serie B ma la società punta ai valori prima che al risultato. Il presidente Bastianello: “Manteniamo le caratteristiche di associazione”

Una serata per festeggiare Elena Rossetto, bronzo ai mondiali di pattinaggio corsa

La giovanissima atleta dell’Azzurra Pattinaggio Corsa accolta tra gli applausi generali. “A otto giri dalla fine sono partita in fuga ed è stato allora che ho pensato di potercela fare”

Logo Chesport
Storie di sport da Padova e provincia
chesport.info - Storie di sport nell'Alta Padovana | Reg. Trib. Pd N.1580 del 10.10.1997 | Direttore Responsabile: Giuliana Valerio
Proprietario ed Editore: Press sas di Giuliana Valerio & C. via Gramsci, 96 - 35010 Cadoneghe  PD - P.IVA 04003400282

Per la vostra pubblicità sul sito
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
335 8140675