Pallavolo: derby tra le big padovane in B1 femminile

22 Ottobre 2021 - 19:00

 

Monia Pasqualetto
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Monia Pasqualetto

Grande serata per la pallavolo patavina domani, sabato 23 ottobre, alle 20.30, a Santa Giustina in Colle. La tensione è alta per l’attesissimo derby tra le big del volley provinciale in rosa. A scendere in campo l’Alia Aduna Padova Women e l’Eurogroup Alta Fratte che si sfideranno nella seconda giornata di campionato serie B1 femminile.

“Un derby è sempre un derby – dichiara il coach dell’Aduna Lorenzo Amaducci – Sarà una partita intensa e sentita. Noi siamo pronti”.

La serata si preannuncia al cardiopalma. “Aduna ha dimostrato di avere messo in piedi un’ottima squadra che saprà fare sicuramente bene nel corso della stagione - precisa il team manager dell’Alta Fratte Mauro Moretti – Sarà sicuramente un derby divertente”.

Nella prima stagionale l’Alia Aduna ha superato in casa l’Arena, chiudendo con un 3-2 una partita incerta e ricca di emozioni, mentre l’Alta Fratte, guidata da Vincenzo Rondinelli, ha perso a Castelfranco contro il Giorgione. Una sconfitta, quest’ultima, che in realtà porta con sé un sapore di vittoria come ammette con onestà intellettuale lo stesso Amaducci. “Il quarto set è finito 31-29 – precisa il coach – Se te la giochi alla pari con il Giorgione significa che sei una squadra forte. Sono una formazione difficile da affrontare perché hanno un gioco molto vario. Non si affidano a una o a due giocatrici. Inoltre, nella prima partita in casa dell’anno vorranno sicuramente fare bene”.

Da parte sua l’Alia Aduna nella prima uscita ha mostrato due set di alto livello seguito da un calo riscattato poi nel finale. “Verona dopo i primi due set è cresciuta e noi abbiamo sofferto – conclude Amaducci – Penso che sia un passaggio di maturazione inevitabile che ci servirà per evitare di ripetere l’errore in futuro. Abbiamo comunque portato a casa due punti con una squadra forte”.

Domani sera un altro importante banco di prova che vedrà le due squadre affrontarsi con la massima attenzione.

“Vincere una partita da parte dell’Aduna contro una squadra come quella di Verona fatta di giocatrici esperte e già abituate alla categoria è stato un segnale importante – ammette Moretti – Noi ce la metteremo tutta per vincere domani sera così come in tutte le altre partite. Vogliamo giocare nella parte alta della classifica e Aduna sarà una squadra che lotterà alla pari con tutte perché ha un impianto di gioco e un gruppo di ragazze di alto livello”.

Difficile, dunque, fare pronostici sul risultato. Più facile prevedere che sarà sicuramente un derby di alto livello che darà spettacolo sul piano sportivo.

 

© chesport.infoTutti i diritti riservati

Le più lette

La storia di Daniela Buranello: maratoneta e fondatrice della Onlus 'Il sorriso di Giovanni'

La corsa per affrontare un grave lutto e combattere il dolore, l'impegno concreto a favore dell'Oncoematologia Pediatrica di Padova

Una serata per festeggiare Elena Rossetto, bronzo ai mondiali di pattinaggio corsa

La giovanissima atleta dell’Azzurra Pattinaggio Corsa accolta tra gli applausi generali. “A otto giri dalla fine sono partita in fuga ed è stato allora che ho pensato di potercela fare”

Asd Valsugana Volley: un punto di riferimento a Padova per la pallavolo maschile

La prima squadra in serie B ma la società punta ai valori prima che al risultato. Il presidente Bastianello: “Manteniamo le caratteristiche di associazione”

Apre a Cadoneghe Cóm Tâm, uno spazio di crescita e di equilibrio interiore fisico e mentale

Corsi di Hata Yoga, Meditazione, Biodanza, Ginnastica posturale e funzionale, ma anche consulenze e trattamenti osteopatici e nutrizione nello sport

Tutto il rugby in un tocco, la passione de I Brentaroi

Maschi e femmine in campo, senza le caratteristiche mischie e placcaggi, ma lo spirito resta lo stesso

Sindaco, podista e portiere della Nazionale dei Sindaci d’Italia: i mille volti di Mirko Patron

Come gestire, in una vita sola. attività sportiva, lavoro e l'attività di Amministratore pubblico. Con lo stesso entusiasmo 

Donne e sport: il nuovo brand che rivoluziona l’outfit per il tempo libero

Federica Carraro a Miami per far conoscere la sua collezione: “Uno stile fresco, versatile e glamour per un look adatto sia a praticare attività fisica che per una cena o una passeggiata in centro”

I cavalieri del Checco in prima linea contro la violenza sulle donne

Un calendario a sostegno del Centro Veneto Progetti Donna. Il presidente Cavallin: “Placchiamo questa piaga sociale”

“Premio alla carriera” per il campione del mondo master di Mountan bike Fabrizio Stefani

Il riconoscimento da parte dei suoi preparatori atletici: “L’impegno e la costanza portano a grandi risultati”

Logo Chesport
Storie di sport da Padova e provincia
chesport.info - Storie di sport nell'Alta Padovana | Reg. Trib. Pd N.1580 del 10.10.1997 | Direttore Responsabile: Giuliana Valerio
Proprietario ed Editore: Press sas di Giuliana Valerio & C. via Gramsci, 96 - 35010 Cadoneghe  PD - P.IVA 04003400282

Per la vostra pubblicità sul sito
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
335 8140675