Ride The Dreamland, quattro eventi ciclistici in una settimana percorrendo il Veneto

11 Ottobre 2021 - 12:07
Michelangelo Cecchetto
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Michelangelo Cecchetto

In una settimana, quattro eventi ciclistici che vedono protagonista anche la terra padovana.

E’ la manifestazione “Ride the Dreamland”, un progetto sportivo primo nel suo genere che promuove il territorio veneto attraverso lo sport e lo inserisce in un panorama internazionale grazie ai quattro eventi a 360 gradi all'insegna del divertimento e della condivisione, che confermano il Veneto come terra eletta del grande ciclismo. Scopriamoli.

il 13 ottobre il Giro del Veneto

Mercoledì 13 ottobre ritorna il Giro del Veneto dopo nove anni. E’ l'84^ edizione. I migliori atleti internazionali si sfideranno in una gara avvincente che comprende i luoghi tradizionali del vecchio percorso e anche quelli nuovi.

L’ultima si è svolta nel 2012 e ha visto trionfare il veneto Oscar Gatto. Nell’albo d’oro delle diversi edizioni disputate nel corso degli anni spiccano nomi di vecchie glorie del ciclismo: Costante Girardengo, Alfredo Binda, Giuseppe Saronni, Fausto Coppi, Roger De Vlaemick e Francesco Moser. Filippo Pozzato, oggi nelle vesti di organizzatore assieme a Jonny Moletta, ha vinto questa competizione nel 2009.

Il programma: partenza da Cittadella alle ore 12.25 e arrivo a Padova tra le 16-16,30. Percorso di 168,8 km e 1650 metri di dislivello, toccando Colli Berici e Colli Euganei, significativo il doppio passaggio per Vo’ Euganeo, città divenuta simbolo della lotta contro il Covid-19. Il vincitore alzerà le braccia sul traguardo di una delle piazze più grandi d’Europa: la maestosa Prato della Valle.

 

0096 406x270giro

15 ottobre la Serenissima Gravel

Venerdì 15 ottobre ecco la Serenissima Gravel. Negli ultimi anni il gravel ha conquistato sempre più persone in Italia e nel mondo. Si scoprirà il territorio del Veneto più selvaggio. Dove I campioni del mondo spingeranno i propri limiti nei 126 Km pianeggianti. Partenza dal Lido di Jesolo, Laguna di Venezia, Parco naturale regionale del fiume Sile, piste ciclabili Greenway e Treviso-Ostiglia, triplo passaggio a Piazzola sul Brenta con arrivo di fronte alla magnifica Villa Contarini.

16 ottobre la Gran Fondo VENEtoGO

Sabato 16 ottobre la Gran Fondo VENEtoGO. E’ dedicata alle migliaia di amatori che salgono in sella alle due ruote a pedali, senza competizione, ma con tanta passione.

Partenza alla francese per 112 Km e 950 mtri di dislivello. Già iscritti Fabian Cancellara, Alessandro Ballan, Ivan Basso, Daniele Bennati e molte altre leggende del ciclismo. Partenza ed arrivo a Cittadella toccando Asolo e le salite della Tisa e della Rosina. 

Domenica 17 ottobre la Veneto Classic

Domenica 17 ottobre ecco la Veneto Classic dove saranno protagonisti i più grandi campioni a livello internazionale che si sfidano nella terra veneta. Partenza da Venezia passando per Treviso, Muro di Ca’ del Poggio, colline del Prosecco con Valdobbiadene, Alano di Piave, Asolo, Marostica con la mitica Rosina, la Tisa e Colceresa ed arrivo a Bassano del Grappa. 

Quattro appuntamenti come mai prima d’ora, da seguire in sella o lungo i percorsi, per vivere le grandi emozioni che il ciclismo sa sempre regalare.

© chesport.infoTutti i diritti riservati

Le più lette

La storia di Daniela Buranello: maratoneta e fondatrice della Onlus 'Il sorriso di Giovanni'

La corsa per affrontare un grave lutto e combattere il dolore, l'impegno concreto a favore dell'Oncoematologia Pediatrica di Padova

Una serata per festeggiare Elena Rossetto, bronzo ai mondiali di pattinaggio corsa

La giovanissima atleta dell’Azzurra Pattinaggio Corsa accolta tra gli applausi generali. “A otto giri dalla fine sono partita in fuga ed è stato allora che ho pensato di potercela fare”

Asd Valsugana Volley: un punto di riferimento a Padova per la pallavolo maschile

La prima squadra in serie B ma la società punta ai valori prima che al risultato. Il presidente Bastianello: “Manteniamo le caratteristiche di associazione”

Tutto il rugby in un tocco, la passione de I Brentaroi

Maschi e femmine in campo, senza le caratteristiche mischie e placcaggi, ma lo spirito resta lo stesso

Sindaco, podista e portiere della Nazionale dei Sindaci d’Italia: i mille volti di Mirko Patron

Come gestire, in una vita sola. attività sportiva, lavoro e l'attività di Amministratore pubblico. Con lo stesso entusiasmo 

Pallavolo: derby tra le big padovane in B1 femminile

Alia Aduna Padova Women ed Eurogroup Alta Fratte in campo domani sera a Santa Giustina in Colle

Apre a Cadoneghe Cóm Tâm, uno spazio di crescita e di equilibrio interiore fisico e mentale

Corsi di Hata Yoga, Meditazione, Biodanza, Ginnastica posturale e funzionale, ma anche consulenze e trattamenti osteopatici e nutrizione nello sport

“Premio alla carriera” per il campione del mondo master di Mountan bike Fabrizio Stefani

Il riconoscimento da parte dei suoi preparatori atletici: “L’impegno e la costanza portano a grandi risultati”

La Kioene Pallavolo Padova accolta dal Sindaco a Palazzo della Ragione

Un abbraccio della città agli atleti in avvio del Campionato di A1. Consegnato un riconoscimento ai vincitori dell’Europeo e dei Mondiali U21

Logo Chesport
Storie di sport da Padova e provincia
chesport.info - Storie di sport nell'Alta Padovana | Reg. Trib. Pd N.1580 del 10.10.1997 | Direttore Responsabile: Giuliana Valerio
Proprietario ed Editore: Press sas di Giuliana Valerio & C. via Gramsci, 96 - 35010 Cadoneghe  PD - P.IVA 04003400282

Per la vostra pubblicità sul sito
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
335 8140675