Campionati europei di pattinaggio corsa: esordio per Elena Rossetto che conquista il Titolo continentale

05 Agosto 2021 - 08:32

 

Monia Pasqualetto
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Monia Pasqualetto

Maglia della nazionale per due atleti dell’Azzurra Pattinaggio Corsa di Trebaseleghe. Matteo Barison, categoria senior maschile ed Elena Rossetto, categoria juniores femminile, hanno fatto parte della rappresentativa italiana ai Campionati europei di pattinaggio corsa che si sono tenuti ad Estarreja (Portogallo) dal 19 al 25 luglio scorso. A selezionarli, in una rosa di nomi che ha visto in pista i migliori pattinatori italiani, il CT Massimiliano Presti.

Nome noto nel panorama nazionale, ennesima convocazione per lui, Barison è stato inserito solo in alcune gare nelle quali ha ben figurato rispondendo agli ordini di squadra. Ottimo europeo dunque per il senior di Trebaseleghe che ha confermato ancora una volta le sue grandi doti atletiche.

La vera rivelazione è stata la giovanissima Elena Rossetto che dopo una stagione ricca di allori nazionali ha chiuso gli europei con un meritato oro nella 10 mila metri a punti su strada e un bronzo nella 10 mila metri a punti su pista. Due risultati di rilievo per la forte atleta dell’Azzurra che ha lasciato la sua firma al suo esordio internazionale. Gara impegnativa, dove tecnica e resistenza fanno la differenza, la Rossetto non ha perso un colpo lasciando, fino a poco più di metà gara, il contenzioso alle avversarie per poi cambiare repentinamente passo a meno di 13 giri dalla fine. Approfittando di un rallentamento in testa al gruppo è andata in fuga, coperta dalle compagne di nazionale, conquistando senza se e senza ma il Titolo Continentale, seguita dalla spagnola Zubiri e dalla connazionale Marletti.

Grandissima la soddisfazione per l’allenatore della Azzurra Pattinaggio Raul Cavinato, che ha visto i frutti di un ottimo lavoro tecnico e preparatorio svolto nel corso della stagione sportiva, e per lo stesso presidente dell’Azzurra Pattinaggio Giulio Fortuni. “Questi risultati – ha dichiarato Fortuni - ci ripagano di tutti i sacrifici, soprattutto in questo periodo di pandemia, che sono stati fatti dalla società per garantire la possibilità a questi atleti di continuare in sicurezza e con passione a rincorrere i loro sogni che poi diventano anche i nostri sogni”. 

© chesport.infoTutti i diritti riservati

Logo Chesport
Storie di sport nell’Alta Padovana
chesport.info - Storie di sport nell'Alta Padovana | Reg. Trib. Pd N.1580 del 10.10.1997 | Direttore Responsabile: Giuliana Valerio
Proprietario ed Editore: Press sas di Giuliana Valerio & C. via Gramsci, 96 - 35010 Cadoneghe  PD - P.IVA 04003400282

Per la vostra pubblicità sul sito
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
335 8140675